• Mercoledì 01 Settembre 2010 alle 9:59
  • 1 Commento
I Mercenari- The Expendables il nuovo film al cinema di Sylvester Stallone con Bruce Willis, Arnold Schwarzenegger e Mickey Rourke. Recensione: trama, personaggi, giudizi e commenti

Arriva oggi in 330 sale italiane ‘I Mercenari- The Expendables’, il film nuovo diretto e interpretato da Sylvester Stallone, tributo ad una serie di pellicole d'azione degli anni ottanta che vede straordinariamente riunito ad un vecchio gruppo di amici palestrati di vecchia data'. Tra loro Dolph Lundgren, Eric Roberts, Mickey Rourke, Arnold Schwarzenegger e Bruce Willis. E ancora, troveremo al fianco di Sly  Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Randy Couture, Steve Austin, David Zayas, Giselle Itie', Charisma Carpenter, Gary Daniels, Terry Crews. Il film negli Usa ha incassato oltre 82 milioni di dollari.

‘I mercenari. The Expendables’ racconta la storia di Barney Ross (Sylvester Stallone), un uomo che non ha niente da perdere, non prova emozioni nè sente paura, un leader e uno stratega che vive ai margini della società. Quando a Barney e alla sua moderna squadra di mercenari viene offerto un lavoro, nessun’altro oltre a lui e ai suoi soldati potrebbe portarlo a termine. Si tratta dell'incarico che gli garantirebbe una pensione d'oro, obiettivo è porre fine alla dittatura del sanguinario generale Gaza sull'isoletta di Vilena.
 

Il gruppo stermina centinaia di nemici e riesce restando indenne a ottenere il successo sperato. I mercenari è un film di un'epoca passata, totalmente anacronistico, diretto da una delle star del cinema internazionale che sembrava votato ormai al tramonto. E invece Sly come il suo amato Rocky non cessa mai di vincere e ancora una volta ha superato i limiti del suo di corpo, non usando quasi per nulla le controfigure e interpretando un ruolo piuttosto ‘duro’ a 65 anni. Il progetto di Stallone è nato nel momento in cui si è reso conto di aver toccato il fondo arrivando ad un livello in cui gli venivano proposte solo produzioni straight-to-DVD. Questo lo ha spinto a tentare, ancora una volta, il tutto per tutto con un film d'altri tempi che poteva anche essere il suo ultimo. Così si è messo di nuovo in gioco, ha rischiato puntando tutto su sé stesso (giacchè del film è direttore e interprete) e ha vinto.

Video: I Mercenari- Il Trailer

1 COMMENTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

1 Commento

  •  
    M.M.
    06/09/2010 alle 17:11:33

    visto ieri, se non ci sono grosse aspettative (come dovrebbe essere da questo tipo di film) risulta carino vedere insieme tutti questi "ex" bestioni! Il fatto è che non sono proprio "ex" stallone ha ancora un fisico da paura...ma come fa???

T2 = 0,0000
T3 = 1.660,1563
T4 = 1.660,1563
T5 = 1.660,1563
T6 = 1.660,1563
T7 = 1.660,1563 > 15875,44 > 15875,42