IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL CINEMA E ALLA TELEVISIONE

 

Tag Dan Peterson

Mar
17
Lug

“Slamball” su Italia Uno: show di basket acrobatico con commentatori Dan Peterson e Ciccio Valenti. Ottimi ascolti per l’esordio.

Dan Peterson mancava dalla televisione da moltissimi anni. La sua voce entusiastica dal timbro americano aveva segnato una rinascita del basket negli anni Ottanta, poi è rimasta solo un’icona di un certo modo molto caldo e spettacolare di speakerare una trasmissione e di vivacizzare lo sport. Finalmente il suo talento e la sua inconfondibile dizione sono tornati sullo schermo, al fianco di Giacomo “Ciccio” Valenti, per condurre “Slamball” su Italia Uno.

Lo slamball è uno sport di recente lancio – l’invenzione si deve infatti a Mason Gordon, che l’ha ideato nel 2000 – e nasce da una sintesi di basket, ginnastica artistica, hockey e football americano. Ci sono i canestri, l’area da tre punti, il pallone. In prossimità del canestro sono collocati quattro tappeti elastici, su cui i giocatori possono saltare e esibirsi in ampi e acrobatici volteggi prima di mettere la palla in canestro. Il campo è circondato da una parete in plexiglass alta due metri e i giocatori possono placcarsi come nel football americano, esaltando il contatto fisico.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 
Mar
24
Lug

MotoGP è lo sport più visto in TV dopo il calcio: 40% medio di share grazie a telecronache “mitiche” su Italia 1. E il duello Valentino Rossi-Casey Stoner infiamma ancora di più.

Lo sport in TV produce ottimi risultati in termini di ascolto in numerose occasioni: oltre al calcio, anche il MotoGP rappresenta uno dei programmi più visti. Su Italia 1 miete sempre uno share eccezionale (una media del 40%), probabilmente dovuto anche alla fortissima energia comunicata dai telecronisti, che propongono uno stile nel commento assolutamente brillante e brasiliano.

Proprio la capacità di comunicare emozioni a chi segue la trasmissione è un valore aggiunto di grandissimo valore di un evento sportivo. Dan Peterson è un esempio di successo assicurato nelle telecronache di sport americani e pochi hanno dimenticato le urla a squarciagola di Giampiero Galeazzi ai tempi delle vittorie olimpioniche dei fratelli Abbagnale nel canottaggio.

Il MotoGP del resto ha un’aura infusa da un personaggio come Valentino Rossi, sempre più apprezzato per il suo fare non divistico da bravo ragazzo. Valentino mostra sempre di essere animato dalla passione per quello che fa, senza rinunciare al pizzico di umiltà e di autocritica che gli fa riconoscere i propri difetti e ammettere gli errori che causano le rare sconfitte.

Leggi l'articolo intero continua a leggere

 

AGGIUNGI ELEMENTO

CINEMA

GENERE

TELEVISIONE

REALITY SHOW

ARCHIVIO MESI

Feed RSS