IL PRIMO VIDEO BLOG ITALIANO DEDICATO AL CINEMA E ALLA TELEVISIONE

 
Lun
16
Lug

Telefilm, programmi, partite di calcio di Mediaset online su Internet: la nuova TV Internet Rivideo

Telefilm, programmi, partite di calcio di Mediaset online su Internet: la nuova TV Internet Rivideo


Anche Mediaset finalmente vara il suo servizio di video on demand teamite Internet. Parliamo di Rivideo (rivideo.mediaset.it), un portale Web che al momento permette di scaricare sul proprio computer le puntate dei telefilm “RIS”, “Distretto di Polizia”, “Carabinieri” e “Il giudice Mastrangelo”. Più avanti saranno introdotti anche telefilm americani come “Smallville” e “The O.C.”, “The closer”, “Nip/Tuck” e le partite di calcio più importanti della Serie A.

Sarà possibile accedere a questi contenuti in vario modo. Quello standard permette di fare il download del file relativo all’episodio scelto al prezzo promozionale di 0,99 euro (fino all’autunno, poi aumenterà a 1,99). In alternativa è possibile scaricarlo a tempo indeterminato o accedere gratuitamente a uno streaming del contenuto prescelto inframezzato da spot pubblicitari.

Il servizio però presenta qualche problema di carattere tecnico.

Innanzi tutto non è fruibile tramite computer e sistemi Apple. Chi volesse per esempio scaricare il file e poi vederlo in un iPod scoprirà che non è compatibile. Il secondo problema è che la procedura di acquisto è estremamente complessa e farraginosa, al punto da potere scoraggiare qualsiasi indeciso.



Video: Rivideo, il video on demand di Mediaset - come funziona
 
Vota Post:
>

Commenti

non mi sembra giusto pagare per rivedere una fiction in particolare se continuano a cambiare giorno per es. questa è la mia terra vent'anni dopo .paghiamo il canone è gia' troppo ma stiamo scherzando??
di chiara-laurail 06 febbraio 2008 alle 16.47.34
 
mah, con internet le vie sono infinite, presto anche mediaset dovrà cedere. ci sono tantissime tv online gratuite. Per mettere solo un link, con http://it.zaptiger.com puoi star dietro a un mucchio di tv diverse, per esempio...
di beppeil 04 dicembre 2008 alle 11.14.56
 

Commenta l'articolo


AGGIUNGI ELEMENTO

CINEMA

GENERE

TELEVISIONE

REALITY SHOW

ARCHIVIO MESI

Feed RSS