“Artù” su RAI Due di Gene Gnocchi ogni giovedì sera. Il talk show, la tavola rotonda surreale sui temi più caldi del momento, con quattro bellissime vallette: Nara Natividade, Marithelle Garcia, Flo Bouma, Jatta Kakkonen. Avrà successo?

Gene Gnocchi ha appena abbandonato “Quelli che il calcio”, portando a sprofondare da subito in una palese carenza di idee la trasmissione condotta da una Simona Ventura che deve dimostrare a tutti i costi il suo carisma. Gene le sue idee invece le tiene ben strette e per gli amanti del suo umorismo sottile e paradossale animerà a modo suo uno dei talk show più frizzanti della stagione televisiva: “Artù”, su RAI Due a partire dal 20 settembre.

Gnocchi avrà il ruolo di conduttore affiancato da quattro vallette di etnie diverse - «quattro hostess dell’Alitalia in esubero» scherza lui con la solita verve dissacratoria – con nomi quasi impronunciabili: la brasiliana Nara Natividade, la domenicana Marithelle Garcia, l’olandese Flo Bouma, la finlandese Jatta Kakkonen. Gli ospiti che si alterneranno nel suo studio dovranno rispondere a domande di attualità poste in chiave provocatoria. Per esempio sul problema dei lavavatri a Firenze, sulla diffusione di giocattoli tossici o sul doping sempre più pesante e indiscriminato...

Gli ospiti stessi sono tenuti a dare una risposta assolutamente esaustiva e non devono mostrare imbarazzo ai pungoli di Gnocchi, pena l’espulsione immediata dalla trasmissione a bordo di una sedia che li trascina via in automatico... C’è da aspettarsi un buon successo di ascolti e un’ulteriore consacrazione della genialità satirica di Gnocchi.

Video: satira di Gene Gnocchi a Ballar?

3 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

3 Commenti

  •  
    VIRGINIAVIOLA
    14/03/2008 alle 18:12:40

    BUTTATI AL FIUME TU IL PRODUTTORE DI QUESTA SPAZZATURA E QUELLE POVERE SGALLETTATE CON SEDERE E ZINNE AL VENTO.MASCHILISTI MERCIFICATORI SQUALLIDI E BANALI...SPERO DI VEDERCI TUA MADRE RIFATTA A SCODINZOLARE COME UNA TROIA IN CALORE.

  •  
    Nicola
    01/02/2008 alle 9:01:08

    Divertente la trasmissione anche se Gene non mi è particolarmente simpatico. Le "hostess" sono veramente fantastiche.. c'è da impazzire.. specialmente per Flo.

  •  
    sergio pontiggia
    27/09/2007 alle 20:33:05

    Come autore TV degno di entrare nel Guinness dei primati per i tanti "casi sospetti" (quando non plagi apodittici) annotati - ne ho contati, in 19 anni, ben 146!!!, con "ree" soprattutto RAI 1 e RAI 2 - chiedo di poter partecipare al programma di Gene Gnocchi ARTU', in qualità di "Cavaliere della Tavola RAI.tonda", dal momento che , tra i miei 214 progetti , davvero di ogni genere, costo, durata, impegno, c'è anche I CAVALIERI DELLA TAVOLA RAI.TONDA, del non sospetto 1998. Ringrazio e saluto. Lecco, 27.9.2007

T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 1.562,5000 > 46828,17 > 46828,16