Intervista a Cassano a

Anche Antonio Cassano, il bravo calciatore ‘nato a Bari vecchia’ , come molti telecronisti amano dire, è andato da Fabio Fazio. ‘Che tempo che fa’ è ormai diventata una trasmissione cult del sabato e della domenica italiana, fra politica, spettacolo, attualità e ospiti di grande portata che animano e danno vita a dibattiti e discorsi sulla contemporaneità. Ironia, satira, divertimento, sempre sofisticato e tra le righe, di cui la piccola grande Luciana Littizzetto si fa madrina, sono gli ingredienti principali del successo di 'Che tempo che fa'.

Il campione ritrovato, rigenerato dalla Sampdoria che lo ha riportato in Italia dopo l'infelice esperienza di Madrid, duetta con Fabio Fazio con la stessa facilità con cui controlla il pallone. Si racconta senza ipocrisie, disposto a confessare di essere un tipo fuori dagli schemi. Il fantasista della Samp parla della sua storia personale, della sua crescita professionale, confessa che è stato un bene andare via da Bari, perchè non era un ambiente facile quello in cui viveva, anche se non rinnega mai la città in cui è nato. Cassano non rinnega gli sbaglia fatti in carriera, ma si dice pronto a non ripeterli, a trarne insegnamento per il futuro, sostenendo con forza, però, che non si può pretendere un cambiamento dall'oggi al domani. E’ lui stesso che lo rivela a Fabio Fazio.

Antonio parla anche della poco felice esperienza madrilena, dice che il ritorno in Italia lo ha reso più sereno e che alla Samp sta bene ‘da uno a dieci, mille’. L'attaccante barese, ora alla Sampdoria, ha riservato una serie di aneddoti davvero divertenti e, in alcuni casi, inaspettati (come quando ha rivelato di riuscire a trovare il modo per appartarsi con una ragazza in ritiro).

Ottimi, come sempre, i risultati-auditel per la trasmissione: 4.760.000 spettatori (con uno share del 18,10%).

Video: Antonio Cassano a Che tempo che fa

Video: Fabio Fazio e Antonio Cassano

2 COMMENTI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply

2 Commenti

  •  
    annette
    06/10/2009 alle 15:28:12

    grande antonioooooo

  •  
    luca
    16/03/2008 alle 14:02:24

    sei un grande!!! antonio cassano!! fra 3 anni si vince lo scudetto!! sono quei colori magici che ci fanno venire i brividi!!!!!

T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 84940,21 > 84940,2